Il ballerino ritrovato

il
Luigi Scapini, ballerino sulle punte traghettato al chiaro di luna, collezione privata

Credo di averlo dipinto negli anni ’70, quando facevo perte del gruppo contemporarte ed ero molto appassionato di danza classica. Andavo a disegnare i ballerini e le ballerine al Comunale di Firenze ogni giorno e questo mi faceva trascurare eventuali fidanzate.

Forse sono io il poeta laureato che rema in un mare “altro” alla luce della luna.

Grazie per l’invio, possedevo ormai in archivio solo una parte del quadro proveniente da una vecchia, impolverata e inumidita diapositiva…come si può notare dalla variazione dei colori della copia in mio possesso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.